Non è facile entrare nel regno di Dio : una scelta cosciente e radicale

    «Figlioli, non è facile entrare nel regno di Dio ! Perché molti sono chiamati, ma pochi vi sono ammessi». Gesù disse: «Io sono la porta: chi entra attraverso me sarà salvo. Potrà entrare e uscire, e trovare di che nutrirsi. La Legge di Mosè e gli scritti dei profeti arrivarono fino al tempo di Giovanni il Battista. Da allora in poi viene annunciato il regno di Dio e ognuno si sforza per entrarvi». Gesù disse: «Sforzatevi di entrare per la porta stretta, perché molti, vi dico, cercheranno di entrarvi, ma non ci riusciranno. Perché tanto larga è la porta e tanto spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che entrano per essa. Quanto stretta invece è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e quanto pochi sono quelli che la trovano!».